SiAmo Ascoli

Insieme per una Ascoli migliore!

Bambinisenzasbarre

bambinisenzasbareMercoledì 11 novembre negli istituti penitenziari di Ascoli Piceno, Brescia, Cagliari, Como, Crotone, Lanciano, Livorno, Novara, Perugia, Pescara, Vercelli, Vicenza e Trapani avranno luogo delle partite di calcio fra detenuti con figli contro detenuti senza figli. L’iniziativa è della Lega di Serie B che, assieme alle società cadette, e fino alla 17^ giornata di campionato, sostiene Bambinisenzasbarre Onlus. L’associazione da 12 anni tutela i diritti dei
100mila bambini con genitori detenuti per promuovere gli “Spazi Gialli”, luoghi di accoglienza all’interno delle carceri. La campagna è possibile grazie a B Solidale Onlus, progetto con il quale la LNPB e le 22 associate si confrontano con il Terzo Settore.

“Sostenere progetti come quello di Bambinisenzasbarre è lo strumento tramite cui B Solidale intende comunicare la valenza sociale del calcio” – ha dichiarato il presidente della Lega B Andrea Abodi.

Per valorizzare l’iniziativa e per lanciare la campagna raccolta fondi, mercoledì 11 novembre la Lega B inaugurerà lo Spazio Giallo del carcere di San Vittore a Milano.

Nella Casa Circondariale di Marino del Tronto (AP) a presenziare all’incontro fra detenuti sarà l’azionista dell’Ascoli Gianluca Ciccoiani, che, accompagnato dal figlio Giorgio, arbitrerà simbolicamente la gara, che avrà inizio alle 14:30.

Fonte: ascolipicchio.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: