SiAmo Ascoli

Insieme per una Ascoli migliore!

Archivi Mensili: novembre 2015

Mostra del libro sulla legalità e i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

imageUna mostra speciale dedicata ai Diritti dei Bambini e degli Adolescenti. Tante letture per approfondire questo tema centrale in occasione della settimana dedicata all’infanzia e all’adolescenza. La mostra vivrà tre momenti speciali di incontro e dibattito. Calendario:

Lunedì 16 Novembre ore 16 “Educare attraverso la legalità: l’esempio di FALCONE” relatore Dott. Emilio Pocci (Magistrato del Tribunale di Ascoli Piceno Presidente sezione penale)

Mercoledì 18 Novembre ore 16 presentazione della guida: “Ascoli Piceno e le vie dellla legalità”sarà presente il curatore Dott. Augusto Agostini(seguirà visita guidata del centro)

Giovedì 19 Novembre ore 16 presentazione dei volumi: “I RACCONTI DI NONNO EMIDIO E COSTI” e “I RACCONTI DI NONNO EMIDIO E COSTI… La storia continua

Annunci

Bambinisenzasbarre

bambinisenzasbareMercoledì 11 novembre negli istituti penitenziari di Ascoli Piceno, Brescia, Cagliari, Como, Crotone, Lanciano, Livorno, Novara, Perugia, Pescara, Vercelli, Vicenza e Trapani avranno luogo delle partite di calcio fra detenuti con figli contro detenuti senza figli. L’iniziativa è della Lega di Serie B che, assieme alle società cadette, e fino alla 17^ giornata di campionato, sostiene Bambinisenzasbarre Onlus. L’associazione da 12 anni tutela i diritti dei
100mila bambini con genitori detenuti per promuovere gli “Spazi Gialli”, luoghi di accoglienza all’interno delle carceri. La campagna è possibile grazie a B Solidale Onlus, progetto con il quale la LNPB e le 22 associate si confrontano con il Terzo Settore.

“Sostenere progetti come quello di Bambinisenzasbarre è lo strumento tramite cui B Solidale intende comunicare la valenza sociale del calcio” – ha dichiarato il presidente della Lega B Andrea Abodi.

Per valorizzare l’iniziativa e per lanciare la campagna raccolta fondi, mercoledì 11 novembre la Lega B inaugurerà lo Spazio Giallo del carcere di San Vittore a Milano.

Nella Casa Circondariale di Marino del Tronto (AP) a presenziare all’incontro fra detenuti sarà l’azionista dell’Ascoli Gianluca Ciccoiani, che, accompagnato dal figlio Giorgio, arbitrerà simbolicamente la gara, che avrà inizio alle 14:30.

Fonte: ascolipicchio.com

Giornata Mondiale della Memoria delle Vittime della Strada

Giornata Mondiale del Ricordo delle Vittime della Strada – 3^ domenica di novembre 2015

manifestofevr2015Per quest’anno l’attenzione dell’AIFVS è rivolta all’utenza debole con riferimenti alla guida distratta ed al crimine stradale, come sintetizza il nostro manifesto, sul quale emerge la collaborazione con la FEVR e con la CRIsancita da un Protocollo d’intesa, per rendere più efficace la difesa della vita e della dignità umana. Il manifesto contiene anche il significato del Sacrificio, con il simbolo della candela che si consuma producendo luce, portatrice del messaggio “Accendimi di speranza”, perché si operi per il miglioramento della persona e della società.

Nella tradizione dell’AIFVS ci sta anche il significato “Ricordare per cambiare”, per modificare i comportamenti di trasgressione od omissivi, ma è pur vero che il primo ricordo va alle Vittime, per cui la Giornata inizierà dedicando alle Vittime la Santa Messa e successivamente, nelle diverse sedi, si attueranno attività di sensibilizzazione in collaborazione con la CRI: un flash-mob nelle piazze e poi riportato sul sito dell’AIFVS, un quiz a cui rispondere durante la settimana che precede la manifestazione, un radiomessaggio diffuso dalle radio collaboranti, la diffusione di materiale di sensibilizzazione sociale. Le sedi, inoltre, realizzeranno altre attività nel loro territorio, che saranno riportate sul sito dell’AIFVS www.vittimestrada.org

In occasione della Giornata Mondiale della Memoria delle Vittime della Strada, ad Ascoli Piceno, la Fondazione Luigi Guccione presenta due cartoline e un annullo postale speciale Domenica 15 Novembre 2015 · Ore 10 Palazzo dei Capitani · Sala dei Papi – Piazza del Popolo, Ascoli Piceno.

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Il 25 giornata-mondiale-contro-violenza-donne-2012novembre è stato scelto nel 1999 come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite che ha ufficializzato una data che fu scelta da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell’Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981.Eventi dedicati nella città di Ascoli Piceno:

20 Novembre 2015 ore 9:00 – “Sala Cola d’Amatrice” – Convegno Medico I chiaro-scuro dell’amore, donne vittime di violenza e uomini violenti a cura dell’ente formatore Casa di Cura Clinica San Giuseppe.

25 Novembre 2015 ore 17:30- “Auditorium Neroni” – La violenza domestica. Il male che non ti aspetti, Medea di Euripide, Fly Communications.

28 Novembre 2015 ore 17:30 – “Auditorium Neroni” – Violare il silenzio. Non avere paura di chiedere aiuto, Le troiane di Euripide, Fly Communications.

02 Dicembre 2015 ore 17:30 – “Auditorium Neroni” –  Quando la vittima è lui. Le baccanti di Euripide Penteo e Agave, Fly Communications.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: