SiAmo Ascoli

Insieme per una Ascoli migliore!

Vandali all’assalto della ex Gil. La torre appena restaurata

20150129_wcenter_

ASCOLI – ​Ancora un atto vandalico perpetrato al patrimonio edilizio urbanistico: la torre in mattoncini rossi dell’ex Gil, dunque risalente al periodo fascista e precisamente innalzata nel 1936, appena ottimamente restaurata è stata presa di mira dagli imbrattatori con vistosi simbolismi colorati apparentemente simili a cifre numeriche e comunque non facilmente interpretabili (se un significato vogliono esprimere). Sulla parete est, un disegno viola; su quella ovest, in nero. Arrivare fino all’altezza, valutabile a circa un terzo della torre da terra, non è stato difficile dal momento che attorno a tutto il complesso ex Gil c’è un’impalcatura per i lavori di restauro che si stanno effettuando onde realizzare la sede definitiva degli uffici della polizia municipale. Nessuno si è accorto di niente, gli imbrattatori sono saliti indisturbati per compiere quello che può definirsi uno scempio; non si capisce proprio come si possano concepire deturpazioni e per di più su un’opera appena restaurata. Neppure una segnalazione è giunta in Comune se non quella di una signora che, accortasi del danno – perché di un vero e proprio danno si tratta dato il costo affrontato dalla civica amministrazione – e incontrando casualmente il sindaco Castelli, lo ha messo al corrente del fatto. Il primo cittadino ne è rimasto giustamente costernato e amaramente ha commentato: “Questo che mi riferisce è per me una pugnalata; penso a quanto è stato difficile trovare mattoncini di quel tipo e saperli ora imbrattati mi addolora”. In effetti, lo sforzo tecnico ed economico sostenuto dal Comune per restituire alla città un pezzo di storia (perché di storia si tratta, piaccia o no l’angolazione di pensiero sottesa al manufatto) non meritava certo di essere vanificato e per di più con tanta sollecitudine.

dal corriereadriatico.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: