SiAmo Ascoli

Insieme per una Ascoli migliore!

Troppe scritte sui muri in centro: la polizia indaghi con perizie sulle sigle degli autori.

 

Scritte su un muro di Piacenza

“L’Associazione Proprietari Casa-Confedilizia di Piacenza denuncia un palese aggravamento del fenomeno del graffitismo nella nostra città e particolarmente nel centro storico, ad esempio in via Garibaldi». Lo si legge in una nota ufficiale delll’associazione dei proprietari, che sottolinea anche «come ricorrano, in questi casi, i reati di deturpamento e di danneggiamento di immobili, perseguibili d’ufficio se commessi a carico di immobili situati nel centro storico o sottoposti a vincolo storico-artistico come nel caso della nostra città. Inoltre a Piacenza ricorre anche la violazione del Regolamento di Polizia locale recentemente modificato».

«Questo fenomeno negativo rappresenta quindi un grave reato, anche per l’abbassamento del livello di sicurezza percepito che provoca nella cittadinanza, che il legislatore ha individuato come particolarmente pericoloso ai fini sociali (senza contare i danni materiali arrecati alle proprietà, private e pubbliche). Nell’ottobre scorso la Polizia di Stato è riuscita a fermare in flagranza di reato alcuni graffitari che stavano deturpando i muri del centro storico di Piacenza; i responsabili sono stati immediatamente denunciati dagli agenti ma è tutt’ora in corso il procedimento penale nei loro confronti.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: