SiAmo Ascoli

Insieme per una Ascoli migliore!

Il degrado coinvolge anche le dimore imperiali

Il degrado non caratterizza soltanto le aree urbane e di periferia delle città, mura ed edifici, ma purtroppo ha a che fare anche con monumenti storici e di inestimabile importanza.

villa
Uno di questi è Villa Damecuta che si trova a Capri. Fu fatta costruire da Tiberio ed è stata portata alla luce da archeologi stranieri e italiani: Norbert Hadrawa e  Amedeo Maiuri, il quale impegnò quasi tutta la sua vita per svelare la storia antica dell’isola che  è zona off-limits dal 2012.

Oggi questa reliquia è diventata il punto di ritrovo di vandali che, non ostacolati da cancelli, né da sistemi d’allarme o di videosorveglianza, hanno fatto il loro ingresso e hanno deturpato con scritte e graffiti i locali dei custodi; inoltre hanno rubato reperti presenti nel sito archeologico. E come se non bastasse i viali sono invasi dall’immondizia, mentre l’incuria e la mancanza di manutenzione hanno fatto sì che i resti delle mura venissero invasi da erbacce e radici che infiltrandosi nelle pareti provocano un dissesto statico.

Che fare dunque? Il regolamento della Soprintendenza nella spartizione degli introiti della Grotta Azzurra, oltre un milione di euro l’anno, prevede che una parte del’incasso debba essere riconvertita nella manutenzione delle bellezze archeologiche e naturali dell’isola ed in interventi che mirino alla loro riqualificazione. E se per Villa Damecuta non è previsto un biglietto d’ingresso, non si capisce perché non possa essere istituito e l’incasso utilizzato per la manutenzione e la tutela di un luogo così prezioso, purtroppo escluso dall’itinerario turistico-culturale dell’isola. 

Così una delle bellezze più ambite di un tempo è oggi dimenticata e lasciata a se stessa. Chissà cosa direbbe l’imperatore Tiberio se la vedesse in questo stato, ben diverso da quello in cui l’aveva lasciata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: