SiAmo Ascoli

Insieme per una Ascoli migliore!

Imbrattata la galleria di Brescia intitolata a Tito Speri

Aveva raggiunto uno stato vergognoso la galleria di Brescia che collega il nord città al centro cittadino, per via delle numerosissime scritte dei writers che hanno ricoperto le pareti ideate dall’artista austriaco Jorrit Tornquist.

01_INFR_A

La galleria Tito Speri di Brescia prima dell’imbrattamento da parte dei writers

La denuncia definitiva è arrivata dal Corriere della Sera che critica chi aveva sostenuto che “sarebbe bastato chiamare un artista quale Jorrit Tornquist per salvare la galleria Tito Speri” dalle bombolette spray. Dall’articolo si legge anche:”Possibili writers sarebbero stati smascherati da telecamere in funzione continuamente. […] Non è andata così.”

Un articolo è bastato a mettere in moto una squadra di operai per rimuovere le scritte dei writers. Il loro lavoro è stato meticoloso: sono riusciti a cancellare l’imbrattamento senza intaccare il colore della struttura che vi era sotto. Per farlo hanno utilizzato un solvente apposito e dei getti d’acqua a pressione per spazzare via il tutto.

I lavori sono ancora in corso, anche se, come scrive Costanzo Gatta del Corriere della Sera di Brescia:

<<Resta solo un rammarico. Ancora una volta queste spese le pagherà il cittadino. E non chi ha sporcato.>>

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: